Termini e condizioni di vendita

Termini e condizioni generali di FlightLife GmbH

FlightLife GmbH
Blegistrasse 11B
6340 Baar
CHE-405.608.317

Art. 1 Ambito di applicazione

Le presenti Condizioni Generali di Vendita si applicano alla vendita di prodotti da parte di FlightLife GmbH (di seguito denominato “FlightLife”) con esclusivo riferimento agli acquisti effettuati sul sito www.flightlife.it. Si applicano anche a tutti i futuri rapporti commerciali, in particolare anche per la consegna di parti di ricambio, anche se queste condizioni non sono nuovamente espressamente concordate. Le diverse condizioni dell’acquirente, che FlightLife non riconosce esplicitamente e per iscritto, non sono vincolanti per FlightLife.

FlightLife non si assume alcuna responsabilità per i costi sostenuti per tagliare il vetro temperato, display rotti o altri costi.

Se lo smartphone di un cliente si rompe nonostante il vetro temperato, FlightLife non si assume alcuna responsabilità derivante da danni o altri oneri sostenuti dal cliente.

Art. 2 Oggetto e conclusione del contratto

Tutte le offerte di FlightLife sono sempre non vincolanti. Tutti gli ordini sono vincolanti e non possono essere cancellati (vedi anche Art. 7, Reso della merce).

Le informazioni relative ai Prodotti (come peso, massa e dati tecnici) e le relative rappresentazioni (come illustrazioni e immagini) hanno il solo scopo di dare un’idea approssimativa dei Prodotti descritti e non forniscono alcuna garanzia di qualità o durata in merito ai Prodotti pubblicizzati. Sono ammessi scostamenti dai parametri contrattualmente concordati, dovuti alle norme di legge o a modifiche tecniche da parte del produttore, a condizione che esse non abbiano alcun impatto sulla idoneità di utilizzo e sulla qualità concordata.

Art. 3 Tempi di consegna, ritardi e mancata consegna

Gli articoli in magazzino sono spediti immediatamente all’acquirente. La data di consegna stimata per gli articoli che non sono immediatamente disponibili sarà comunicata all’acquirente in forma appropriata. FlightLife fa ogni sforzo per rispettare i termini di consegna che ha specificato, ma non può assumersi alcuna responsabilità, in quanto FlightLife stessa dipende dai tempi di spedizione dei suoi fornitori. I periodi di consegna indicati da FlightLife non sono vincolanti e vanno intesi come tempi medi di consegna. Se un ordine viene consegnato al di fuori dei termini specificati, non è consentita alcuna richiesta di risarcimento danni.

In casi di forza maggiore e altri eventi non prevedibili al momento della conclusione del contratto, di cui FlightLife non è responsabile e che renderebbero la consegna significativamente più difficile o impossibile, Flightlife è autorizzata a recedere, a condizione che l’impedimento non sia solo di natura temporanea. Se, come conseguenza del ritardo, l’acquirente non possa accettare la consegna, quest’ultimo può recedere dal contratto con Flightlife mediante una dichiarazione scritta immediata. Le richieste di risarcimento danni sono escluse in tutti i casi.

I termini o le date di consegna sono prorogati per il periodo in cui l’acquirente è in ritardo con i suoi obblighi contrattuali. Ciò vale anche se l’acquirente è in ritardo con i suoi obblighi contrattuali derivanti da altri contratti nell’ambito di un rapporto commerciale in corso.

FlightLife si riserva il diritto di consegnare la merce solo dietro pagamento anticipato in caso di sospetta frode.

Poiché un ordine di subappalto da parte del cliente presenta un reclamo aperto per FlightLife, la fattura aperta verrà ovviamente richiesta anche se la consegna è riservata.

Art. 4 Spedizione e trasferimento del rischio

Salvo diverso accordo, il percorso e i mezzi di consegna sono lasciati alla scelta di FlightLife. Se la spedizione è ritardata per colpa dell’acquirente, la merce viene immagazzinata a spese e rischio dell’acquirente. In questo caso, la visualizzazione della disponibilità per la spedizione è la stessa della spedizione.

Per inciso, il rischio passa all’acquirente quando la merce viene consegnata a uno spedizioniere, al corriere o alla persona o azienda altrimenti destinata a effettuare la spedizione. A parte ciò, il rischio passa all’acquirente al più tardi nel momento in cui la merce lascia il magazzino di FlightLife o dei suoi fornitori.

Art. 5 Danni da perdita e trasporto, avviso di difetti

Nessuna consegna da parte di FlightLife è assicurata contro il furto e danni di trasporto. L’acquirente è tenuto a notificare immediatamente i danni dovuti al trasporto e gli elementi di consegna mancanti al momento del ricevimento della merce e a farli confermare dalla società o dalla persona incaricata della consegna. I danni occulti devono essere segnalati per iscritto dall’acquirente a FlightLife entro un periodo di 6 giorni.

Se queste specifiche vengono omesse dall’acquirente, qualsiasi copertura assicurativa è nulla e tutte le spese di riparazione, la riparazione o sostituzione della merce consegnata sono a carico dell’acquirente. FlightLife e e la società o la persona incaricata non possono essere ritenuti responsabili in tali casi.

L’acquirente deve segnalare i difetti a FlightLife entro 6 giorni, altrimenti la consegna è considerata approvata.

I resi sono consentiti solo se il vetro temperato è stato restituito con l’imballo in condizioni perfette e nella sua confezione originale (anche l’imballaggio non utilizzato).

Se il vetro temperato è già stato utilizzato, rifiutiamo anche il reso.

Art. 6 Spese di trasporto

La consegna ordinaria all’indirizzo dell’acquirente è soggetta a un addebito. Consegne straordinarie e consegne espresse saranno addebitate in base alle spese. In caso di rifiuto infondato della consegna, le spese di trasporto saranno a carico dell’acquirente.

Art. 7 Reso della merce

Tutti gli ordini che l’acquirente effettua per iscritto tramite FlightLife, tramite la piattaforma elettronica www.flightlife.it, via e-mail o oralmente, sono vincolanti e non possono essere annullati. Le merci non possono essere restituite.

Ci riserviamo il diritto di approvare i rimborsi.

Tuttavia, gli ordini superiori a 100 franchi non saranno restituiti.

È assolutamente necessario contattare il nostro team prima di effettuare un reso.

Art. 8 Prezzi e pagamento

Tutti i prezzi includono sempre l’imposta sul valore aggiunto nell’importo rispettivamente valido, nonché la tassa di smaltimento anticipata (VRG) o altri oneri legali applicabili alla categoria di prodotti pertinente.

Si applicano sempre i termini di pagamento in base al contratto quadro di acquisto applicabile tra FlightLife e l’acquirente.

Se dopo la conclusione del contratto FlightLife viene a conoscenza di circostanze che compromettono in modo sostanziale l’affidabilità creditizia dell’acquirente, FlightLife ha il diritto di eseguire o fornire consegne o servizi in sospeso solo a fronte di pagamento anticipato o di sicurezza.

In caso di informazioni errate (nome o indirizzo errati), l’acquirente è ritenuto responsabile.

Art. 9 Riserva di proprietà

Tutti i beni rimangono di proprietà di FlightLife fino al completo pagamento del prezzo di acquisto. FlightLife ha il diritto di registrare in qualsiasi momento una riserva di proprietà per i prodotti consegnati all’acquirente. L’acquirente è tenuto a partecipare alla registrazione, se ciò fosse necessario. In particolare, l’acquirente accetta che FlightLife possa registrarsi unilateralmente al relativo registro di riserva di proprietà e anche dopo il completamento della consegna.

Art. 10 Garanzia

In linea di principio, si applicano sempre le garanzie dei produttori dei singoli prodotti. Le merci consegnate dal magazzino FlightLife di Zug sono garantite per un periodo di 2 anni dalla data di vendita al consumatore finale, ma non oltre 36 mesi dalla data di ricezione da parte di FlightLife. Una richiesta di garanzia deve sempre essere accompagnata da una copia della fattura.

Le spedizioni di riparazioni devono essere effettuate sempre al centro riparazioni designato dal singolo produttore e non a FlightLife. FlightLife fornisce una panoramica dei rispettivi punti di riparazione in una forma adatta.

Art. 11 Responsabilità per danni

La responsabilità di FlightLife e dei suoi dipendenti è esclusa. Questa esclusione non si applica in caso di azione intenzionale o gravemente negligente o in caso di violazione di obblighi contrattuali essenziali.

Per quanto riguarda FlightLife è sostanzialmente responsabile secondo l’articolo 1, questa responsabilità è esclusa

a) per richieste di risarcimento danni per inadempimento, per quanto riguarda il risarcimento dei danni indiretti o consequenziali

b) per danni prevedibili non contrattuali;

c) per danni che possono essere controllati dal compratore;

d) per danni, nella misura in cui superino dieci volte la remunerazione per la consegna e / o l’esecuzione del venditore.

Nella misura in cui nel ramo del compratore il rischio causale per il danno occorso è solitamente assicurato da questo, la responsabilità del venditore è esclusa.

Le suddette esclusioni e limitazioni di responsabilità si applicano nella stessa misura a beneficio di rappresentanti legali, altri enti, dipendenti senior e non esecutivi e altri dipendenti di FlightLife.

Art. 12 Validità

Per il contratto di acquisto si applica sempre la versione delle Condizioni Generali valide al momento della conclusione del contratto.

Art. 13 Luogo di esecuzione, stato del tribunale

Luogo di adempimento e foro competente esclusivo per le consegne e i pagamenti nonché per tutte le controversie insorte tra le parti è Dulliken. Tuttavia, a discrezione di FlightLife, quest’ultimo può anche richiedere l’acquirente presso il suo foro competente generale.

I rapporti tra le parti contraenti sono disciplinati esclusivamente dalla legge svizzera.

Art. 14 Clausola salvatoria

Se singole disposizioni di questi termini e condizioni sono o diventano invalide in tutto o in parte, ciò non influisce sull’efficacia della restante parte delle disposizioni. Invece della disposizione inefficace o della parte inefficace della disposizione, si applica la normativa giuridicamente efficace che si avvicina allo scopo perseguito con la disposizione inefficace.

Art. 15 Dunning

Se il reclamo non viene pagato dopo un periodo di 30 giorni, si applicano le seguenti disposizioni.

Se il cliente non ha specificato il pagamento con il numero dell’ordine e il pagamento non può essere assegnato, le spese risultanti sono pagabili come promemoria.

Al debitore verrà ricordato di pagare.

Gli importi dei promemoria sono i seguenti:

Promemoria di pagamento (nessun costo)
Il promemoria costa CHF 10,00
Il promemoria (avviso di incasso) costa CHF 20,00
La spedizione ai partner di raccolta costa CHF 40,00
Le commissioni di sollecito sono accumulate.

Costi in caso di default: tassa di elaborazione (il primo dal giorno 80 dopo la data della fattura, quando passò ai servizi di incasso) a seconda della domanda in altezza CHF: 37 (a 19); 58 (a 59); 145 (fino a 399); 225 (fino a 999); 285 (a 1,999); 385 (fino a 2.999); 575 (fino a 4.999); 685 (fino a 6.999); 825 (fino a 9.999); 1’375 (fino al 19’999); 2’600 (fino a 49’999); 6% del credito (da 50.000).

I costi in caso di mancato pagamento: a) ogni commissione di sollecito CHF 30 (dopo 50, 70 e 90 giorni dopo la data della fattura) b) spese di gestione (il primo dal giorno 80 dopo la data della fattura, quando passò ai servizi di incasso) a seconda delle dimensioni di esposizione in CHF: 30 (fino a 100); 60 (fino a 200); 90 (fino a 300); 120 (fino a 400); 150 (fino a 500); 180 (fino a 1’000); 280 (fino a 2.000); 380 (fino a 4.000); 10% del credito (da 4’000).

Art. 16 Dati del cliente / marketing

Dal momento in cui viene effettuato un ordine da FlightLife, FlightLife può generalmente utilizzare i dati dei clienti in modo responsabile per scopi di marketing.

Verrà aggiunto un link per annullare l’iscrizione alla newsletter. È anche possibile annullare l’iscrizione manualmente per posta in caso di problemi.

 

Pagamento sicuro con


Copyright © Tutti i diritti riservati.